Zuppa di ombrina - Corvina Rex Frescamar
4996
post-template-default,single,single-post,postid-4996,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

Zuppa di ombrina

Per 4 persone

1 CORVINA REX FRESCAMAR di circa 1 kg a medaglioni

1 porro

1 cipollotto grande

3 peperoni rosso arrostiti in conserva

2 spicchi d’aglio

3 pomodori maturi

2 patate grandi

1 cucchiaino di paprika dolce

1 litro e 1/4 di brodo di pesce

1 bicchiere di brandy

125 ml di olio EVO

Sale a piacere

Per il trito

25 g di mandorle crude

10 g di pinoli

1 fetta di pane raffermo

Delle foglie di prezzemolo

Un goccio di brandy

1 spicchio d’aglio

Tempo stimato: 40 min

Pelare e tagliare tutte le verdure a pezzi piccoli e tagliare a pezzetti le patate.

In una casseruola, con l’olio a fiamma forte, rosolare i medaglioni di Ombrina. Una volta dorati, toglierli e metterli da parte.

Dopodiché soffriggere gli ingredienti del trito: il pane, l’aglio, le mandorle e i pinoli e dopodiché metterli nel mixer aggiungendo il brandy e il prezzemolo. Mettere da parte.

Infine soffriggere le verdure tagliate: per primo l’aglio, il porro e la cipolla –tutto insieme- e, una volta appassiti, aggiungere i pomodori e i peperoni arrostiti. Lasciare cuocere a fiamma bassa e aggiungere la paprika, girare e aggiungere le patate a pezzetti.

Una volta rosolate le patate, annaffiamo con il bicchiere di brandy e, una volta evaporato l’alcol, aggiungere il brodo di pesce e lasciare cuocere a fiamma media per 15-18 minuti.

Per ultimare la zuppa, aggiungere alla casseruola il pesce e il trito, rettificare di sale e pepe e cuocere per 6-8 minuti a fiamma media.

logo mitic bike


Esta web utiliza cookies propias y de terceros para ofrecerte un servicio más personalizado y una mejor experiencia de acuerdo a tus hábitos de navegación. Si continúas navegando, consideraremos que aceptas su uso. Puedes obtener más información visitando nuestra política de cookies
ACEPTAR

Aviso de cookies